Allestimenti e arredamenti per veicoli commerciali.

martedì 30 marzo 2010

Veicoli commerciali: prosegue il recupero del mercato.

Nel mese di febbraio 2010, il segmento dei furgoni ha registrato un incremento delle nuove registrazioni pari al +1,6%. Hanno contribuito alla ripresa l’Irlanda (+73,0%), Regno Unito (+26,1%), Italia (+25,8%), Spagna (+25,4%), Svezia (+20,8%), Grecia (+15,2%), Portogallo (+13,7%), Danimarca (+3,6%) e Germania (+2,8%). In cifre assolute, la Francia (-0,7%) ha registrato le maggiori consegne di veicoli.
Guardando alle differenze fra i paesi più industrializzati ed i paesi ex comunisti, le consegne nei primi hanno segnato un aumento pari a circa +8%, mentre i secondi un calo del -49,4%
Le consegne nei 10 nuovi paesi della comunità sono a livelli veramente bassi, 5.766 pari a meno di un terzo delle consegne in Italia.
Da gennaio a febbraio, il mercato è rimasto in negativo segnando un -1,9% rispetto allo stesso periodo nel 2009. Guardando i mercati principali, le immatricolazioni sono aumentate del 23,9% in Italia, 10,5% in Spagna, 8,8% nel Regno Unito, 3,2% in Francia e dello 0,5% in Germania. L'incremento maggiore è stato registrato in Irlanda (42,5%), mentre Svezia (+21,6%), Portogallo (+19,1%), Grecia (+6,6%) e Lussemburgo (+2,1%) hanno conseguito una performance migliore rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Negli altri paesi, il rallentamento è andato dal -7,2% in Slovenia al -77,2% nella Repubblica Ceca.
Complessivamente nel periodo i nuovi paesi EU hanno segnato un calo del -51,1%, gli altri paesi un aumento del +4,3%
Gli attuali livelli rimangono sempre molto bassi rispetto ai livelli precedenti la crisi, in particolar modo se si guarda ai nuovi paesi EU, prosegue tuttavia la ripresa rispetto ai livelli minimi toccati a primavera del 2009
Anche il mercato degli allestimenti interni dei veicoli commerciali segue in generale l’andamento delle consegne dei veicoli, e sta segnando una ripresa lenta ma costante.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...