Allestimenti e arredamenti per veicoli commerciali.

mercoledì 5 maggio 2010

INTERVISTA AL PRESIDENTE


Pubblichiamo una breve intervista concessa da Luca Comunello, Presidente del Gruppo Syncro System, ed in corso di pubblicazione nel numero 192 della rivista Contatto Elettrico.

D: Cosa deve avere un furgone funzionale?
R: Innanzitutto un buon pavimento perché, generalmente, i pianali dei veicoli non sono diritti, e poi una serie di valigette con vasche modulari per riporre attrezzi e minuteria. Il tutto deve poi possedere un ottimo sistema di bloccaggio per evitare cadute dannose.

D: Quali altri elementi sono fondamentali per l’elettricista?

R: Un sistema di valigie per gli attrezzi, selle portacavi per cavi e prolunghe, grondaie per tubi e canaline, cassettini per le minuterie, alcuni scaffali e un porta scala.

D: Come è possibile ordinare tutti questi elementi?
R: Affidandosi a chi lo fa di mestiere. L’uso razionale degli spazi è fondamentale e rende pratico e agevole l’uso del furgone: noi utilizziamo un software per la progettazione e la simulazione dello spazio interno. Solo un professionista può pensare lo spazio in modo che l’accesso sia semplice e rapido, ma allo stesso tempo sicuro.

D: A questo proposito, quali sono i requisiti per uno spazio sicuro?
R: Per iniziare direi che i moduli devono essere sottoposti a crash test e ottenere la certificazione. Inoltre scaffali, vasche e valigette devono avere un sistema di ancoraggio ben studiato così da trattenere il carico in caso di incidente. Anche la forma dei vari elementi gioca un ruolo fondamentale: i nostri scaffali, ad esempio, sono a forma trapezoidale in modo che, in caso di frenata, il carico non caschi dietro.

D: Quanto contano i materiali?
R: Moltissimo in termini di sicurezza e di risparmio economico. I nostri articoli sono resistenti, robusti e fatti per durare. Questo significa che non hanno problemi di invecchiamento e non subiscono le condizioni esterne: pensiamo quanto sia dannosa l’umidità o il calore del sole sulle plastiche.

D: Perché sono importanti anche dal punto di vista economico?
R: Perché durando di più nel tempo, il professionista non ha la necessità di cambiare spesso il proprio allestimento perché usurato o rovinato. A questo proposito consiglio di non cadere nella tentazione di allestire da sé il proprio furgone: vasche e valige si trovano anche nella grande distribuzione a prezzi inferiori, ma questo significa meno resistenza dei materiali e meno sicurezza, oltre ad un uso dello spazio sconsiderato. A parità di dimensioni i nostri prodotti costano più di quelli della GDO ma durano molto di più e sono sicuri.

Per maggiori informazioni, non esitare: ALLESTIMENTO FURGONI

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...