Allestimenti e arredamenti per veicoli commerciali.

martedì 12 aprile 2016

Ancora buone nuove per il mercato dei veicoli commerciali. A Febbraio in Europa registrati 131.799 van

La richiesta di van, furgoni, camion e truck continua a viaggiare con il vento in poppa in tutta l'Unione Europea. Febbraio 2016 sarà infatti ricordato nel Vecchio Continente come il quattordicesimo mese di crescita consecutiva per tutto il settore dei veicoli commerciali. A confermarlo, ancora una volta, è l'Acea, ossia l'associazione europea dei costruttori di automobili, che nel suo ultimo report rivela come le immatricolazioni di mezzi da lavoro di taglia leggera o pesante nel secondo mese 2016 abbiano avuto un incremento del 17,8 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente e abbiano superato quota 160 mila unità. Gran parte di queste registrazioni sono riconducibili alla vendita di furgoncini e van con peso inferiore alle 3,5 tonnellate. Nel solo mese di febbraio infatti i mezzi di taglia leggera messi su strada sono stati ben 131.799, ossia il 16,9 per cento in più rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Anche stavolta la parte del leone l'ha fatta il mercato italiano, che in questo segmento di mercato ha beneficiato di un incremento della richiesta pari al 28,7 per cento. Seguono la Spagna, con una crescita del 16,8 per cento, la Germania con un incremento del 15,9 per centro e la Francia con il 12,8 per cento di aumento della domanda. Solo la Gran Bretagna ha registrato una crescita modesta, pari allo 0,4 per cento.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...