Allestimenti e arredamenti per veicoli commerciali.

martedì 4 ottobre 2016

Agosto aperto per ferie: in questo mese in tutta Europa è cresciuta la domanda di veicoli commerciali, specialmente quelli di taglia leggera

La crescita del mercato dei veicoli commerciali non si arresta e in Europa anche il mese di agosto si chiude con il segno positivo, con un bel segno più davanti al bilancio delle vendite di nuovi van e camion. I dati Acea (Associazione europea dei costruttori di automobili) relativi all'ottavo mese dell'anno parlano di un incremento delle immatricolazioni del 31,8 per cento per tutto il settore dei mezzi industriali e di una crescita ancora più sostanziosa (+35,8 per cento) per quel che riguarda la fascia dei veicoli di piccola taglia, ossia quelli con peso a terra sino a 3,5 tonnellate. Di furgoncini e van, in tutto il vecchio continente, ad agosto ne sono stati registrati ben 123.954. Buona parte di questi sono stati venduti in Italia, Paese che da tempo, grazie agli incentivi fiscali previsti dal Governo, guida la ripresa e nel quale in agosto la domanda è cresciuta del 117 per cento. Buoni tuttavia anche i risultati degli altri maggiori Stati dell'Unione: la Germania, ad esempio, ha registrato un incremento del 53,8 per cento, la Spagna del 18,5 per cento e la Francia dell'11,6 per cento. Anche il Regno Unito in agosto ha visto una leggera ripresa della richiesta (+ 6,3 per cento), dopo un luglio piuttosto sotto tono. Complessivamente in tutta la Ue, da gennaio ad agosto, sono stati messi su strada 1.237.236 veicoli commerciali di taglia leggera, ossia il 14, 5 per cento in più rispetto alla stessa porzione d'anno del 2015.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...