Allestimenti e arredamenti per veicoli commerciali.

sabato 25 novembre 2017

Ad ottobre torna a salire la domanda di nuovi veicoli commerciali

Passata la grande paura! Dopo un'estate a rilento per il mercato italiano dei veicoli commerciali, nel mese di ottobre le vendite di van e autocarri hanno ripreso a salire e le immatricolazioni hanno finalmente registrato un nuovo incremento. Si tratta di notizie ufficiali, in quanto provengono direttamente del Centro studi e statistiche dell'Unrae, l’associazione delle case automobilistiche estere.
Secondo le ultime rilevazioni, nel decimo mese dell'anno sono stati messi su strada 21.050 furgoni con peso totale a terra fino a 3,5 tonnellate, ossia l'11,7 per cento in più rispetto ai 18.848 dell'ottobre 2016. Un balzo in avanti che aiuta a riportare in positivo il trend annuale, che nei primi 10 mesi del 2017 si assesta a 1,2 per cento. Da gennaio ad ottobre sono infatti stati venduti 151.382 veicoli di taglia leggera, contro 149.524 dello stesso periodo del 2016. Questo risultato, che si può definire buono, è in parte dovuto alla forte spinta proveniente dal canale società e in parte riconducibile ai benefici effetti del Superammortamento, un importantissimo sgravio fiscale che il Governo confermerà anche per il prossimo anno, seppure portandolo dal 140 al 130 per cento. 
«L’Unrae – ha osservato il presidente dell'associazione Michele Crisci - esprime soddisfazione per il mantenimento anche nel 2018 di questo provvedimento per i veicoli commerciali seppur depotenziato, e si augura, per la dimostrata efficacia, che questo possa essere esteso anche alle autovetture utilizzate come beni strumentali».

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...